Archivi tag: #minori

Agave: il territorio entra a scuola

L’associazione mette a disposizione molteplici esperienze professionali: sociali, sanitarie, culturali scientifiche al fine di realizzare progetti di sensibilizzazione, informazione, prevenzione e ricerca. Nelle scuole A.g.a.v.e. propone uno sportello di ascolto medico-psicologico-sociale rivolto a studenti, genitori e docenti e un’attività di supporto alla genitorialità. Gli sportelli partiranno nelle prossime settimane.

Di seguito il volantino di presentazione dei servizi che A.g.a.v.e. offre al territorio. Troverete i nostri volantini nelle scuole di Roma e nei municipi della capitale.

Annunci

AGAVE entra nella Consulta della ASL RM E

IMG_5776

Venerdì 3 ottobre 2014 Agave è entrata a far parte della Consulta per la Salute Mentale del Dipartimento di Salute Mentale della ASL RM E, presieduta dal Dott. Giacomo Nicastro. 

La Consulta Dipartimentale è composta di Associazioni di Utenti, Familiari, Movimenti di Volontariato, della Cooperazione e dal Dipartimento di Salute Mentale ASL RM E. Questo organismo municipale ha come obiettivi la promozione di iniziative culturali per il riconoscimento dei diritti dei portatori di sofferenza psichica; la promozione agli organi competenti di iniziative efficaci al miglioramento dell’assistenza; di rappresentare il bisogno di salute dei cittadini; l’individuazione di obiettivi comuni di salute e miglioramento delle condizioni dei cittadini; la verifica dei livelli di prestazione garantiti.

La nostra Associazione è stata accolta all’unanimità. Esprimeremo il nostro voto nelle consultazioni per l’esame di provvedimenti e per la definizione degli obiettivi e degli strumenti necessari alla loro attuazione attraverso il presidente di AGAVE Dott. Enrico Ferraro, che parteciperà alle riunioni della Consulta, perseguendo gli scopi che hanno ispirato la nascita della nostra Associazione nell’ambito della Tutela e della Promozione della Salute Mentale di giovani ed adolescenti.

 Per produrre una nuova cultura della Salute Mentale ed intervenire a livello sanitario, sociale e politico, oggi ancora di più abbiamo bisogno dell’impegno di tutti i soci viste le prove sempre più grandi con le quali la nostra giovane Associazione si dovrà misurare.